sabato 9 giugno 2012

iniziativa di solidarietà

E' arrivato , improvvisamente, il caldo qui nel Salento.
E così accade che, campi che fino a poco tempo fa esplodevano in un tripudio di colori, s'ingialliscano.
Campi che si donano al sole e da lui si fanno scaldare, bruciare.
Quando vado a trovare i miei attraverso sempre in macchina un viale alberato che collega la loro cittadina ad una vicina frazione...è bello passare sotto quel tunnel di fronde ombrose che sembrano danzare al mio passaggio... anche le loro verdi fronde cambiano seguendo i cicli della natura, adesso sono diventate per metà di un rosso bruciacchiato.
Lì vicino si trovano campi coltivati e in un gazebo sul viale si vendono prodotti a km 0
Quante gente ci va!

Ieri siamo stati ad una cena di solidarietà , organizzata da un'associazione,ed è stata veramente una serata allegra, da ricordare.Li ho scoperti tempo fa e ho chiesto di essere tra i loro volontari nei mesi estivi, quando arriveranno i bambini saharawi a riprendersi dal loro clima troppo troppo caldo,troppo ostile.
I proventi di questa cena contribuiranno a finanziare il loro soggiorno nel Salento.

Mi è piaciuto perchè, per una buona volta, non si é trattato di quelle cene ipocrite organizzate più per fare trascorrere una serata  nel lusso e che sembrano  una lavanderia  chic per pulizie di  coscienze,la location era in campagna,in un posto semplice e suggestivo  gestito da una cooperativa, con lunghe e spartane tavolate di legno ( ci si sedeva con chi capitava!), cibo cucinato dai volontari, tutto semplice e... vero!
Tutto di cuore, ne sono rimasta molto colpita!Dritto all'essenziale, come piace a me.
Con un buffet da leccarsi i baffi e la cosa bella è che quasi tutti i cibi eran vegetariani essendoci un buon numero di vegetariani! ( che non ci dicano, come a volte accade, che ci inteneriamo solo davanti a gattini abbandonati! ;p )

La serata è stata allietata da altre associazioni, con canti  e musiche e la proiezione  di un filmato sulla vita del popolo Saharawi.
Di queste cose non se ne parla alla tv o nei giornali, ma è importante venire a contatto con tali realtà.
Se volete saperne di più cliccate  qui e qui
 Tra un bicchiere di vino, ottimo cibo e , soprattutto, una nobile causa, abbiamo trascorso una bellissima serata.
Volete aderire al progetto di accoglienza estiva? Cliccate qui

Intanto continuo a navigare con la fantasia, nelle mia testa siamo già in India!O forse una parte di me è già volata lì!
Ecco qua  uno dei posti in cui contiamo di andare.
Qualcuno di voi è già stato in India del Sud?
Perchè in tal caso si accettano dritte :)

E adesso vi saluto, stasera si prospetta un'altra serata interessante, vi farò sapere :)

1 commento:

  1. La SOLIDARIETà dovrebbe essere la norma e non l'eccezione(almeno io la penso così).Stavolta sono io che ti ho assegnato un premio,se ti fà piacere facci un salto...BUONA DOMENICA CARISSIMA SARA... ^_^

    RispondiElimina

☾ Tat Tvam Asi ♥