venerdì 19 aprile 2013

considerAzioni.Lettera a Mamma India.

Ancora non mi spiego come mai Mamma India tu possa essere così meravigliosa eppure con molti tuoi figli così crudele
O forse siamo noi occidentali viziati a vederti bella?
Non credo...
Tu sei stupenda.
Eppure dentro di te c'è un enorme buco nero che risucchia una parte di quei colori sgargianti che sono sui sari aggraziati delle donne, sulle allegre bancarelle di frutta,nei suggestivi tramonti,ovunque.
Affrettati a chiuderlo, facendo appello a tutti gli dei ,mi auguro che tu lo faccia e soprattutto per le donne e i bambini, che sono la parte più fragile del tuo grande Corpo.
Per le spose bambine, per le vedove,per i bimbi che saranno gli uomini di domani.
Per gli uomini buoni, perchè ci sono.
E instilla semini d'amore e consapevolezza nei cuori inariditi di chi usa il suo prossimo suo come scudo per le proprie paure e perversioni.
Mettici  tutto il peso dell'Himalaya sopra questo buco, affinchè non si riapra più.
Non posso ignorare anche questo lato che mi turba, eppure mi sono sentita così protetta tra le tue braccia sapevo che nulla di male mi sarebbe accaduto.
Oggi, nemmeno a farlo apposta, è un mese che siamo tornati e alcuni semini che hai custodito dentro me si stanno schiudendo.
Accadono cose belle, incontri,inviti... l'anima, nutrita, si espande.
Nuove intuizioni e progetti di vita.

Grazie Mamma India!
Ma quel buco nero...ricucilo, mi raccomando.Duole a te stessa, e soprattutto ai tuoi Figli.
Ti voglio bene.

Goa 2013

Hampi 2013

foto da web

foto da web





5 commenti:

  1. che bel post!
    prima di partire per l india non sapevo come avrei reagito a quei suoi "buchi neri" e quando mi ci sono trovata immersa lo si sentiva immediatamente e prepotentemente che lei è tutto e il contrario di tutto, meravigliosa e terribile, amorevole e spietata.
    hai letto "Acqua" di Bapsi Sidhwa?
    mi sono chiesta per molto tempo come fosse possibile essere e non essere allo stesso tempo. ma lei è così ... e chissà se lo rimarrà per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di aver visto davvero poco della parte"crudele", ma quel poco è bastato.Non ho mai letto questo libro, che mi ha fatto subito pensare all'articolo che ho linkato.Non so se lo leggerò( sembra molto tosto), ma grazie per averlo menzionato.

      Elimina
  2. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie mille per la visita!Un abbraccio dal Salento e a presto!

      Elimina

☾ Tat Tvam Asi ♥