sabato 27 aprile 2013

Grazie ai tuoi occhi...



Vi avevo già parlato qui del film Un giorno devi andare che insieme a Dieci Inverni,Into the Wild, Pianeta Verde,Il magico mondo d'Amelie e altri di cui prima o poi vi racconterò, è tra i miei film preferiti.
Anzi, al momento è il preferito.

Nel film mi aveva toccato molto una scena, in cui una ragazza "saluta" una donna che è passata dall'altra parte e lo fa con questa benedizione.

Grazie ai tuoi occhi 
che hanno osservato e si sono emozionati 
nel vedere le cose del mondo.

Grazie alle tue braccia
che hanno lavorato e che hanno alzato con la fatica.

Grazie alle tue mani
che hanno cucinato e che hanno accarezzato.

Grazie alla tua mente
che ha pensato a come vivere giorno per giorno.

Grazie alle tue gambe
che ti hanno portato a conoscere nuove persone
e stare loro vicina.

Grazie ai tuoi piedi
che ti hanno sorretta anche quando la stanchezza era tanta.

Grazie al tuo sesso che ha dato piacere e gioia
e al tuo ventre che ha donato la vita.

Grazie al tuo cuore
e alla tua anima
che hanno saputo amare e essere amati.

Dal film "UN GIORNO DEVI ANDARE" di Giorgio Diritti



Ho trovato queste righe, che desideravo rileggere, nella pagina facebook nel regista Giorgio Diritti.
Questo film mi è entrato dentro, è come se parlasse di me.

immagine del film, fonte pagina fcb di G.Diritti
fonte come sopra
il "mio Banyan" a Goa
fonte pagina fcb di G.Diritti







durante l'accoglienza estiva dei piccoli amici

Si tratta di un film che cercherò di rivedere sicuramente.

Potete ritrovarmi su facebook, come Stregata dall'Oriente
Namastè!
Chandy

Nessun commento:

Posta un commento

☾ Tat Tvam Asi ♥