venerdì 26 luglio 2013

Assisi

Un post veloce da Assisi ...e dintorni.
Sono immersa nella natura e ascolto i suoi suoni che mi accompagnano in molti momenti.
Come il ragliare dell'asinello che vive proprio dietro casa nostra insieme a delle pecore,un agnellino e due conigli.
Nella stessa tenuta ci sono oche,gatti,maiali,cani.E' bello svegliarsi anche qui con il cinguettìo degli uccelli,lo sento più forte che al paesello.
Questo contatto con la natura mi nutre.
Siamo in un agriturismo a conduzione familiare,in una deliziosa casetta indipendente dalla casa patronale.
Abbiamo la cucina ed è divertente andare  a fare la spesa al piccolo supermercato qui vicino,acquistare le specialità locali, come la torta ( un tipo di pane che si può farcire con quello che si vuole) e il formaggio.
Quando non abbiamo voglia di cucinare,prepariamo al volo due frise del Salento.
I proprietari non ci fanno mancare nulla e ci coccolano, forse anche troppo!
Ieri sera ci hanno preparato e offerto una cena abbondante con i prodotti del posto.Tra le varie portate,l'insalata e i pomodori venivano dal loro orto (ogni mattina li troviamo indaffarati tra mille lavori,c'è tanto da fare qui!) Non poteva mancare il loro vino,molto buono!
Al mattino la signora ci fa trovare sul tavolo di casa sua una colazione altrettanto abbondante...
E' una vacanza speciale questa e non per quello che ho raccontato su, che rappresenta solo un delizioso contorno.
Ci sono cose che non si possono raccontare così...ma sono giorni di grande condivisione con amici vecchi e nuovi e la casa è il luogo dove torniamo a rifocillarci o semplicemente riposare le membra.
Anche se ho il pc cerco di tenere un pò di distacco con questa macchina,di non farmi coinvolgere,almeno in vacanza.Ma oggi non ho resistito,la voglia di condividere è troppa.

Non ho ancora avuto il tempo di fare un tuffo in piscina o provare l'idromassaggio fuori,si spera domani.
Ho scelto il posto via internet per gli ottimi prezzi,ma il luogo e l'ospitalità li superano alla grande.
Ho scattato alcune foto che pubblicherò nei prossimi giorni.
Intanto una piccolissima carrellata della nostra passeggiata per le vie di Assisi,la mistica.

poco dopo aver scattato questa foto eravamo davanti alla tomba di San Francesco,a recitare i vespri cantati,tra monaci francescani e gente proveniente da ogni dove...
Parecchi anni prima, proprio lì,vestita in celeste,facevo la damigella al matrimonio di mia zia...


Pax




incantevole Umbria

fiori.Fiori ovunque!

amati alberi...
Lascio che siano le immagini a parlare...mentre le emozioni si sedimentano dentro...
certamente al ritorno sarà diverso esprimere certe cose.
Ancora buona estate.

4 commenti:

  1. Sono stata da piccola ad Assisi, in uno dei viaggi di famiglia che a ricordare mi fa tenerezza. Ricordo la pace di questo posto...ci dovrei tornare. Grazie Chandana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tornarci da grandi è così strano...la piazza mi sembrava enorme da piccina e stavolta quasi faticavo a riconoscerla...un abbraccio

      Elimina
  2. Sai che non ci sono mai stata ad Assisi? Non è ancora il momento. Credo che sia così per i luoghi. Buone emozioni, che siano intense.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è il momento giusto per ogni luogo,lo credo anch'io, e ti accorgi che quando arriva è quello perfetto.Siamo tornati oggi :)

      Elimina

☾ Tat Tvam Asi ♥