domenica 10 novembre 2013

Incanti domestici

La casa tutta per me,Sunny che sonnecchia sul divano,la stufa accesa.
Un incenso diffonde la sua fragranza dolciastra nella stanza.
Profumo di casa.
Musica di Lama Gyrme.
La pioggia fuori, la mia serenità.
Inizio a metabolizzare l’esperienza vissuta in Serbia, porto nel cuore i sorrisi e le risate dei miei nuovi amici sparsi nel mondo, ad Est da casa mia.
Questo pomeriggio lo dedico al mio tempo, è tempo di stare  dopo l’onda di movimento della scorsa settimana.
E’ tempo di stare anche dopo il campo di meditazione al quale ho partecipato oggi, iniziato con la meditazione dinamica.
Tre meditazioni per ripulirsi dalle energie incanalate, per depurarsi.
E tre pause per bere una tisana, scambiare qualche parola con le amiche di sempre.
Sentire tanto caro quel posto ma anche che tutto per me è cambiato, sebbene non lo abbandonerò mai definitivamente.
Ma restano gli affetti.

E vado avanti, creando e ripulendo all’occorrenza il grande mandala della mia vita, in continua evoluzione.
Mi piace quello che ha detto scritto Cecilia nel suo ultimo post scrivere un blog,diversamente dallo scrivere un diario cartaceo,crea legami.
E' per questo che blogger rimane la mia piattaforma preferita,un bellissimo strumento di condivisione con voi,perchè diciamocelo pure,è bello vivere determinate esperienze,viaggiare,imparare nuove cose,scattare fotografie,ma è il potere della condivisione sincera che rende tutto più piacevole e crea ponti verso gli altri.

Tramonto in Serbia

11 commenti:

  1. Ciao Chandana, mi piacciono questi scorci di quotidianità che condividi.
    Volevo dirti che grazie a te ho scoperto e approfondito gli ojos de dios, non vedo l'ora di creare i miei piccoli mandala, associando colori e significati!
    Un abbraccio.

    Sindel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sindel,grazie per questo "feedback" e sono contenta che ti piacciano i miei post.Un abbraccio e a presto :)

      Elimina
  2. è proprio vero, si creano legami di tanti tipi qua sopra, di varie intensità, a volte inspiegabilmente Magici. Sempre bello leggerti. :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora bentornata Silvia :D l'impressione che ho di questo posticino virtuale è che tutto avvenga con più lentezza e si ha il tempo di capire/conoscere in qualche modo le persone che lo popolano.Un abbraccio :)

      Elimina
  3. che belle parole hai scritto. mi hai fatto capire molte cose di cui andavo ancora alla ricerca. è bella, l'intimità in casa di questo autunno piovoso, eh? ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il potere della scrittura e della lettura :) E' davvero piacevole stare nel nido in questa stagione in particolare.C'è il giusto tempo per ogni cosa.Un abbraccio a te.

      Elimina
  4. Grazie cara, anche per il link :) in effetti penso ai tuoi fili colorati, e a come risplendono luminosi nei tuoi mandala. a volte la rete è uno strumento davvero magico. ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,sei un tesoro!E grazie alla rete ho trovato te :* Un abbraccio profumato come i tuoi boschi :*

      Elimina
  5. Verissime le tue parole :) Magnifico il tramonto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miss Meletta :D Si,è incredibile questa foto,se pensi che è stata scattata con una comune fotocamera,senza effetti speciali,senza filtri o modifiche con photoshop.Ha fatto tutto Mamma Natura :D

      Elimina
  6. Belle parole, vere, se non avessi un blog non avrei conosciuto tantissime persone! :) Volevo chiederti se vuoi passare dal mio blog, sto tentando di riaprire il mio vecchio blog di letteratura e sto facendo votare le rubriche. Grazie!! Ciao! :D

    RispondiElimina

☾ Tat Tvam Asi ♥