lunedì 20 gennaio 2014

400 anni d’Inganni

* Contest Vinto
400 Anni d'Inganni - Libro
Immagine da Macrolibrarsi


400 anni d’Inganni è la prima opera pubblicata in Italia sulla Nuova Cronologia, redatta del professor Anatolij Timofevič Fomenko. Docente della Facoltà di Matematica Meccanica dell’Università Statale di Mosca e membro dell’Accademia Russa di Scienze è anche vincitore di vari premi ed ha all’ attivo circa duecento scritti.
Nel suo ricco curriculum vanta la  produzione  di duecentottanta opere grafiche e più, attraverso le quali esprime concetti matematici astratti.
In 400 anni d’Inganni l’ autore espone una sconcertante teoria, elaborata con i suoi collaboratori. Secondo tale teoria i cronologisti Scaligero e Petavius del XVI/XVII secolo,e poi i loro successori, avrebbero alterato i documenti storici facendo slittare la cronologia degli eventi. Intenzionalmente o erroneamente non è dato sapere.
Tali scoperte, supportate da studi oculati e verifiche incrociate, farebbero naufragare la cronologia  storica redatta nei testi scolastici e porterebbero alla luce dei nuovi punti interrogativi.
Quando è nato realmente Cristo? Qual’ è la vera data di costruzione di antichi monumenti come il Colosseo e le Piramidi? Sono costruzioni più recenti di quello che ci hanno fatto credere?
Attraverso il volume, una raccolta  di capitoli dall’omonimo testo russo 400 let obmana e da Istinu možno vyčislit’, l’autore Anatolij Timofevič Fomenko invita intellettuali, scienziati e storici all'apertura di un coraggioso dialogo, sebbene un ricollocamento storico degli eventi  sembri alquanto lontano.

“Se tutto ciò che ci hanno sempre insegnato poggiasse su basi storico-cronologiche errate?Niente avrebbe più una datazione certa, nessuna cronologia tradizionalmente accettata sarebbe più credibile  e il passato ricadrebbe nel buio dell’indistinto”.
Anatolij Fomenko

Lo trovi su Macrolibrarsi cliccando  qui

3 commenti:

  1. Interessante teoria... Dovrei leggere il libro per capire, ma non so a che giova o a chi far slittare la datazione degli eventi. Se fosse un errore degli antichi storici, più che una volontà, potrei anche capire, ma allora mi chiedo che razza di storici erano... e possibile che nessuno se n'è accorto prima?
    Ma, ripeto, dovrei leggerlo per esprimere un giudizio, anche se di primo acchito non mi convince!
    Un abbraccio grande e grosso
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Cara Francesca,anch'io ho avuto delle resistenze su questo libro,ponendomi le stesse domande.Ho deciso poi di approfondire e affrontare l'argomento proprio per via di queste resistenze.Mi sono detta:"Vediamo cos'ha da dire quest'uomo" e così è nato il post.Documentandomi ho potuto appurare che il professor Fomenko è uno studioso,forse ai nostri occhi bizzarro,ma sa di cosa scrive.La sua teoria matematica applicata alla storia,elaborata in collaborazione con svariati studiosi,ha acceso in Russia un forte dibattito.
      Non passando inosservata.
      Direi che quello che il professor Fomenko si auspica,ossia di parlarne, si sta avverando anche nel piccolo.Infatti siamo qui a confrontarci sull'argomento.Gli storici possono sbagliare?Quale storico compie un errore del genere?Come ti dicevo,mi sono posta queste domande,come te.Potrebbe essere accaduto a causa di informazioni incomplete e documenti travisati.Anche un bravo cronista avrebbe potuto sbagliare.
      Ad esempio un cronista,senza ovviamente volerlo,avrebbe potuto distorcere il nome di un re a causa della traduzione nella sua lingua o dei numerosi soprannomi che gli venivano attribuiti...ti lascio intuire le conseguenze di un piccolo errore umano nella storia.Riflettendo,ho già sentito parlare di periodi bui,d'informazioni mancanti,del fatto che civiltà che noi consideriamo antiche siano troppo avanzate per essere tali.Chissà.Per quanto mi riguarda sono faccende più grandi di me,ma è sempre interessante lasciare la mente aperta e non essere troppo convinti di quello che ci propinano in generale.Un abbraccio a te e buona giornata.Grazie di aver commentato,confrontarsi con tale garbo è un piacere.

      Elimina

☾ Tat Tvam Asi ♥