sabato 22 febbraio 2014

"Le parole insegnano, gli esempi trascinano"

Questa è la storia di S.
Quando ero ragazzina, ancora non avevo nemmeno la patente, spesso con i miei amici, si andava a C., un paesino del Salento (guidava il più grande, l'unico patentato), nell'unico pub della zona.
Si tratta di un localone enorme, dove si tenevano spesso dei concerti.
Poi, all'improvviso, il pub chiuse e adesso al suo posto c'è un altro locale.

Mi sono sempre chiesta come mai, un locale che andava così bene, avesse chiuso.
Beh, oggi l'ho scoperto!

Il locale era gestito da due fratelli, uno dei due seguiva un percorso artistico, così ha deciso di dedicarsi pienamente all'arte e di seguire la sua strada del Cuore.
Evidentemente quell'esperienza (per quei tempi innovativa, dato che non c'erano altri luoghi simili) si era esaurita... perché continuare?
Così ha deciso di tuffarsi in qualcosa che lo alimenta ancora.
Qui c'è un video, in inglese, con lui e le sue creazioni.
Ma anche chi non conosce l'inglese, alla fine sentirà chiaramente la frase:

... alla fine possono morire da un momento all'altro

Possiamo morire da un momento all'altro...
Perché non fare, con serenità, quello che ci piace?

Qui il suo sito con le opere e la biografia.

Buon weekend a tutti!
 

Nessun commento:

Posta un commento

☾ Tat Tvam Asi ♥