venerdì 22 agosto 2014

Sono tornata :-)

Sono assente da tanto qui sul blog, inzuppata completamente nel Fermento di questa intensa estate salentina. Ci sono così tante cose da fare! Il tempo sembra non bastare mai eppure ogni tanto devo ricordarmi di sostare per riposare il corpo e la mente.
Tutto è cambiato e domani si chiuderà, nel bene o nel male, un cerchio. Un mandala che comprende un anno di vita e include tante meravigliose esperienze. L'avevo annotato sul work-book: quest'anno mi sarei concentrata sul lavoro per crearmi delle solide basi economiche.  Il mio primo chakra si è rafforzato. Ricordo ancora quando, molti mesi fa ormai, ho tessuto quel mandala rosso, adesso appeso sopra la testata del letto, dal mio lato. Lo guardo ogni giorno e comunichiamo, nel nostro tacito linguaggio fatto di silenzio e quiete.
Possiamo cambiare la nostra vita e farlo sempre in meglio. Muoversi, permettersi di scorrere è possibile, a dispetto di quello che ci dicono, delle paure che cercano di cucirci addosso. Sta a noi decidere con coraggio di strappare quel velo e scoprire la nostra libertà.

Molte cose stanno accadendo...
E adesso, più che mai, vedo che dentro e intorno a me pulsano tesori ancora inesplorati e danzano, insieme al mio lato selvaggio.

Presto, vi racconterò presto.
E voi, come state?
Come procede l'estate?

Un abbraccio,
Chandana

Arte: Ricardo Ortega

Arte: Ricardo Ortega