martedì 25 novembre 2014

Nel Salento

Eccomi qui, di nuovo nel Salento.

Tornare è stato strano, così come tornare a vivere ognuno a casa sua dopo essere stati sempre insieme, e solo adesso inizio a rendermi conto che sono qui davvero e cosa sta accadendo.

Questo è un periodo di cambiamenti molto profondi, il processo era già innescato da tempo ma devo dire che questa nuova relazione, con una persona stravagante e fuori dalle righe, mi "obbliga" a lavorare ogni giorno su me stessa. Una persona con la quale è impossibile fingere e soprattutto con la quale, nonostante qualche incomprensione passeggera, poi è arricchente parlare, comunicare.

In questi giorni ci prepariamo per i mercatini e il primo laboratorio che terremo insieme. Ci prepariamo anche per l'India, la data di partenza si avvicina...
Questo viaggio sarà diverso, ben tre mesi, il progetto a Varanasi sarà impegnativo.
Negli ultimi giorni sono affiorate delle paure che osservo anche se alla fine so che andrà tutto bene. Sarò in ottima compagnia, partirò con lui, mio fratello e una delle mie migliori amiche, lì troveremo tanta altra gente meravigliosa tra cui la donna che da sola ha avviato il progetto, la sorella della mia amica.
Ho sempre sognato di vivere e lavorare viaggiando ed ora eccomi qui. L'ultimo mese in Austria è stato un po' un esperimento... vediamo cosa succederà in Asia.

Qualcuno, forse più di uno, ha detto di stare attenti a ciò che desideriamo perché poi la Vita ci mette di fronte alla realizzazione dei nostri desideri e ci vuole Coraggio per viverli... mi sono resa conto che tutto ciò che vivo adesso è stato desiderato ardentemente, le mie preghiere all'Universo sono state accolte. E la paura, che si è scatenata, mi ha fatto solo perdere tempo prezioso.

Ma adesso parliamo di...

Cose belle da rientro in Salento

  • Parlare tanto con lui e dormire abbracciati a casa sua le prime due notti perché non volevamo separarci
  • Trascorrere la domenica al mare in gruppo, respirando aria buona e lavorando sul corpo, raccogliendo i Doni del mare sulla spiaggia in compagnia
  • Parlare per un laboratorio in un centro dalle pareti colorate poi fermarci, inaspettatamente, per la lezione di Zumba. Che divertimento!
  • Altri mandala che tessiamo e che prendono il volo
  • Rivedere e risentire le amiche
  • Conoscere gente nuova
  • Abbandonare i ritmi veloci della città e riprendere i ritmi sa-lentini
  • Prendermi cura di me stessa
  • Prendermi cura di lui che me lo permette, sapendo che fa lo stesso con me
  • Cucinare insieme vegetali
  • Vivere dei momenti di tranquillità con me stessa
  • Parlare con mio fratello che non sentivo da tanto
  • Sua mamma che m'invita a chiacchierare sul suo letto e mi dona un sassolino con su scritto FIDUCIA



 foto da fcb







6 commenti:

  1. Sei incredibile :) finalmente qualcuno che ha il coraggio di vivere la propria vita nonostante scelte che cambiano tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina cara, delle volte non sembra semplice ma non c'è altro modo di vivere per me...

      Elimina
  2. bentornata in Salento, ragazza bella.
    viviti questa fase di vita, sulle ali del tuo grande coraggio.Non dare spazio alla paura. Non dover mai, un domani, avere dei rimpianti.
    la tua anima è così bella che ti sta guidando nella direzione giusta. un abbraccio Emanuela
    PS. sto preparando il mercato di Natale con Silvia, si inizio il 7. E mi sta proprio dando una bella....botta di vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quasi per pronta per ripartire, nonostante lo zaino sia ancora vuoto :) Buon mercatino con Silvia, salutamela tanto e un abbraccio a tutte e due!

      Elimina
  3. Tesoro.... sono così presa ultimamente che non ho tempo per leggere e commentare. Ma appena trovo un momento mi fermo, penso a te, ti scrivo.
    Per il momento ti dico che sei meravigliosa e meravigliosa è la tua nuova vita.
    A presto
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, ti voglio bene e lo sai. Baci.

      Elimina

☾ Tat Tvam Asi ♥