mercoledì 21 ottobre 2015

Curare il diabete senza farmaci – Un metodo scientifico per aiutare il nostro corpo a prevenire il diabete –

 

Curare il diabete senza farmaci – Un metodo scientifico per aiutare il nostro corpo a prevenire il diabete – di Neal D. Barnard è un volume corredato da menu e ricette a cura di Bryanna Clark Grogan.
Nello specifico il testo spiega come prevenire o curare il diabete senza farmaci quando si tende a prescriverne di costosi che tendono ad abbassare le glicemia, senza fare prevenzione.
Il diabete di tipo 2, che esprime un disordine nel metabolismo, è considerato una vera e propria epidemia sociale dovuta alla sovralimentazione e a una modifica dello stile di vita, sempre meno naturale. Insulina e trattamenti ipoglicemizzanti in genere possono aiutare poco.
Se in molte parti del mondo si muore per mancanza di cibo, in altre si sta male per un eccesso di questo e una cattiva alimentazione.
Neal Barnard, nel testo, spiega come sia possibile guarire dal diabete di tipo 2 e ripristinare la funzionalità dell’insulina. Questo può accadere seguendo il suo programma, scientificamente testato, che permette di controllare il livello di zuccheri nel sangue.
Via libera a cibi come frutta, verdura, legumi e creali integrali, da eliminare invece tutti i derivati animali. 
Seguendo tale programma sarà possibile diminuire, o addirittura eliminare, i farmaci per il diabete, ridurre il rischio di eventuali complicazioni e perdere peso, abbassare il colesterolo e la pressione del sangue.
Il testo è arricchito da ricette deliziose proposte dalla chef vegana Bryanna Clark Grogan.


Puoi trovarlo su Macrolibrarsi

4 commenti:

  1. Sai cosa penso? Che dovresti davvero rivalutare il tuo progetto di fare la Naturopata!!! Lo so, è impegnativo ma sono sicura che saresti un'ottima Naturopata Professionista!!!!
    Ti mando un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, mi sa che hai ragione :D Devo solo capire dove voglio vivere e trovare un'ottima scuola :) Tu hai facebook? Un abbraccio forte forte

      Elimina
  2. grazie per questa tua segnalazione; sto vivendo questo problema con mamma, ma devo dire che, da quando, quattro mesi fa, l'ho.....messa a regime......le analisi vanno decisamente meglio; inoltre lei per prima che, nonostante i suoi 84 anni, è una persona estremamente lucida, curiosa e desiderosa di sperimentare, mi racconta la sera, al telefono,tutti i suoi progressi verso un'alimentazione più sana .
    un grande abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per questa condivisione :) È interessante il percorso che sta facendo la tua mamma e che ti aggiorni con tanto entusiasmo :) Anche mia nonna è in questo processo ma per quanto riguarda l'alimentazione fa ancora la birichina.... :) Le farò leggere questo libro, credo che le piacerà :)

      Elimina

☾ Tat Tvam Asi ♥