Mandalica

Mi chiamo Chandana Sara (chiamatemi come vi fa sentire più a vostro agio) e adoro l'arcobaleno.
Sono una zingara, infatti giro spesso con una sacca perché non si sa mai dove dormirò :-)
Amo l'India e il Salento, le mie Due Lune che fanno parte di un cielo grande, pieno zeppo di bellissime stelle.
In questo blog vi racconto una parte della mia Vita tra pause (meditazione) e movimento (viaggi), dei mandala che amo tessere con colori brillanti e dei Doni che incontro lungo il Cammino e dei miei progressi per diventare una nomade digitale - o anche semplicemente nomade-.
Magari proprio un giorno, da questa piattaforma vi dirò :" Ce l'ho fatta!".

Contatti:
premchandana@libero.it
facebook.com/atitlanatitlan

Bishi: Poi alle sei Viva, che era meravigliosa perchè durante il giorno le lasciava da sole, sarebbe venuta in cabina per quella che ora chiamavano bishi,una parola in hindi che significava, era stata Viva a dirglielo,"festicciola tra donne" 
Matrimonio a Bombay


La scrittura è una lunga introspezione, è un viaggio verso le caverne più oscure della coscienza, una lenta meditazione. Scrivo a tentoni nel silenzio e nel cammino scopro particelle di verità, piccoli cristalli che stanno nel palmo di una mano e giustificano il mio passaggio per questo mondo. 
Isabel Allende